In evidenza

 

Parmascienzalab logo

 

PARMASCIENZA LAB 2012
Laboratori scientifici per le scuole elementari e medie di Parma e provincia per l'anno scolastico 2012-2013.

1 GIUGNO 2013 dalle 16 alle 18
PALAZZO DEL GOVERNATORE - PARMA

UN LABORATORIO LUNGO UN ANNO

Esposizione dei risultati delle attività del progetto, un passo in avanti verso il Science Centre a Parma

 

 

 

 

Chi siamo

 

La promozione della cultura scientifica e tecnologica attraverso eventi e iniziative pubbliche rivolte alla cittadinanza è la missione portante dell’Associazione Parma Casa della Scienza, che si è costituita nel 2008 con l’intento di capitalizzare sul territorio di Parma l’esperienza decennale del Laboratorio INForMando del CNR-INFM (Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto Nazionale Fisica della Materia), uno dei principali protagonisti a livello europeo nel campo della Divulgazione e Didattica Scientifica ora confluito nell'Istituto di Scienze Marine del CNR.

 

mostra energia

 

L’obiettivo è realizzare nella città di Parma un’offerta permanente di attività di divulgazione scientifica – quali laboratori didattici e interattivi, mostre temporanee, festival della scienza – di alta qualità, facendo tesoro dell’esperienza maturata dal Laboratorio INForMando nella collaborazione alle principali manifestazioni nel settore (quali il Festival della Scienza di Genova) e nella partnership con alcuni degli Science Centre europei di maggior successo. L’associazione culturale Parma casa della scienza vanta la presenza di scienziati del Laboratorio INForMando del CNR-ISMAR e del mondo universitario, di giornalisti scientifici, di comunicatori esperti di nuove tecnologie e di insegnanti di scienze delle scuole del nostro territorio.

 

L’associazione ha come finalità:

  • lo sviluppo e la diffusione della cultura scientifica, tecnologica e artistica, attraverso un coinvolgimento attivo della cittadinanza su temi a carattere scientifico di fondamentale importanza per lo sviluppo della società;
  • lo sviluppo degli scambi scientifico – artistico – culturali per migliorare il rapporto e il dialogo tra scienza e società;
  • la ricerca di un linguaggio per la divulgazione scientifica e la realizzazione di manifestazioni di divulgazione scientifica e artistica per il grande pubblico;
  • la realizzazione di uno Science Centre a Parma, collegato con altri in Italia e in Europa;
  • la tutela e alla conservazione dei beni scientifici e tecnologici del territorio, anche con il coinvolgimento di imprese industriali e artigianali;
  • l’incremento e l’integrazione di flussi turistici a vocazione scientifica – culturale;
  • l’approfondimento degli studi su storia, sociologia e comunicazione della scienza;
  • la ricerca sulla didattica delle materie scientifiche.